Max Ernst spirito natalizio scorretto

Pubblicato: 19 dicembre 2011 in storia dell'arte

“La vergine picchia Gesù bambino davanti a tre testimoni: André Breton, Paul Eluard e il pittore” (1926, Museum Ludwig, Köln). Max Ernst ha volutamente scioccato il pubblico (si noti anche l’aureola di Gesù caduta per terra!),tramite la radicale re-interpretazione di cose che sembrano familiari e la dissacrazione delle forme e dei significati. Un’operazione che si inserisce perfettamente nella definizione di epoca artistica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...